venerdì 20 ottobre 2017

Road to Venice - 2 giorni

Tra un po' meno di 40 ore partirò per la mia prima maratona: quella di Venezia...


Per adesso non sono ancora stressato e non mi spiego perché. Certo qualche dubbio ce l'ho, ma mi sento sicuro per quanto riguarda la mia capacità a finirla. Il tempo, anche se qualcosa ho in mente, conta poco alla fine. Voglio solo portarla a termine e godermi ogni singolo metro. Questa gara sarà la linea finale di tutta una preparazione, cominciata più di 4 mesi fa, e che non pensavo mai di intraprendere. Per questo, non ringrazierò mai abbastanza Runner's World e New Balance che mi hanno messo in sella con il contest #MyFutureSelfNY, senza dimenticare i miei avversari/amici che mi hanno motivato, consigliato ed aiutato a portare questo percorso a termine! 

Ho fatto stasera la mia ultima corsetta ed ormai sono carico per domenica, non vedo l'ora. Domani parto con la famiglia per Venezia, passeremo a prendere il pettorale e sicuramente mi verrà lo stress. ma per adesso sono rilassato, sicuro di me e cosciente che domenica diventerò un maratoneta. Allora per adesso mi godo queste sensazioni e non mi pongo domande su come e a che ritmo correrò, le mie gambe, il mio cuore e la mia testa già lo sanno. Per adesso no stress.

lunedì 16 ottobre 2017

Road to Venice!

#MyFutureSelfNY per me è finito! Sono arrivato tra i 10 finalisti ma solo in 3 hanno vinto il loro posto per New York e io non ce l'ho fatta! Sono triste perché pensavo di potercela fare, ma siccome non sono un tipo che si lamenta, ho già trovato la soluzione per fare fruttare questi mesi di duro lavoro. Ringrazio New Balance e Runner's World per l'opportunità e per avermi permesso di allenarmi per la maratona. Erano anni che volevo provare a correrne una ed ogni volta la paura prendeva il sopravvento e non ho mai osato. Grazie a loro sono preparato piuttosto bene, almeno immagino.. 
Mi sono così iscritto alla maratona di Venezia che si correrà il 22 ottobre, tra neanche 7 giorni!!!


L'obbiettivo è sempre lo stesso: divertirmi e portare a termine la mia prima maratona. Mi sono allenato per provare a correrla in 3 ore 15 o un pochino meno, ma prenderò tutto quello che viene! Adesso mi resta solo che stressare, studiare bene il percorso e correre pochissimo.

Accetto tutti i vostri consigli con piacere!

venerdì 6 ottobre 2017

#MyFutureSelfNY il 12 la proclamazione dei 3 vincitori: sarò uno dei fortunati?


Ragazzi siamo arrivati alla fine delle sfide e ormai siamo a Manhattan. Il contest #MyFutureSelfNY è stato intenso e così sarà fino alla fine! Siamo in 10 e solo 3 partiranno per correre la maratona di New York insieme a Runner's World e New Balance il 5 novembre. Spero con tutto il cuore di partecipare a questa grande festa della maratona e correre per la prima volta su questa distanza. Sono in ottima forma e ho la testa concentrata solo su questo obbiettivo.

Oggi vi voglio invitare tutti alla proclamazione dei 3 vincitori che avrà luogo il prossimo 12 ottobre
presso il flagship store New Balance in piazza Gae Aulenti a Milano alle ore 17:00. L'evento, aperto a tutti, verrà anche trasmesso in diretta web sulla pagina Facebook di Runner's World Italia.  Allora se siete vicino a Milano, venite a fare il tifo per me!

Saremo tutti presenti, sarà bellissimo conoscere dal vivo gli altri 9 finalisti, dopo tutte queste settimane a comunicare tramite i social e sfidarci a colpo di kilometri! Sono come una pila elettrica talmente sono emozionato e non so se resisterò fino al 12 per conoscere il verdetto!

Riuscirò davvero a realizzare il mio sogno e correre nella Grande Mela?


lunedì 2 ottobre 2017

Allenamento settembre 2017, la preparazione maratona continua!


229, questo è il kilometraggio con quale chiudo questo fantastico mese di settembre, e insieme a lui la sfida #MyFutureSelfNY , che ci porterà nei prossimi giorni a sapere i nomi dei 3 vincitori che andranno con Runner's World e New Balance a correre la maratona di New York, il 5 novembre. Spero con tutto il cuore di essere uno di loro, ho dato il massimo che potevo. Questo mese e stato strapieno, ho lavorato sempre con il turno 2-2-2 che non lascia molto riposo, ho fatto molte ore di lavori nella casa che stiamo ristrutturando e dove andremo a vivere a breve, e poi ho corso. Ho corso più del solito perché preparare una prima maratona e una cosa grandissima che merita un grande impegno, poi quando per la prima potete realizzare il vostro sogno, non si deve contare la fatica. Cosi dopo giornate di 15 ore o più di lavoro, andavo spesso a correre e mi ha fatto molto bene. Può sembrare strano ma senza questa sfida non so se sarei riuscito a fare tutti i lavori che ho fatto!
Ottobre comincia e non sono mai stato cosi in forma, non si molla, l'allenamento continua che il grande giorno si avvicina!